Parlare Al Microfono - Public Speaking Podcast

Sinopsis

Il podcast italiano per imparare a parlare in pubblico in modo professionale. Da un'idea di Patrick Facciolo, speaker radiotelevisivo, giornalista e formatore.

Episodios

  • 183 Perché Obama non cita più Trump nei suoi discorsi

    183 Perché Obama non cita più Trump nei suoi discorsi

    31/07/2020 Duración: 01min

    Negli ultimi tempi Barack Obama non cita più Donald Trump nei suoi discorsi in pubblico. Anziché pronunciare il suo nome, se la prende genericamente con il “Governo federale”.Qual è la motivazione? Perché certe volte i politici smettono di citare i loro avversari nei propri discorsi?Per non alimentare continuamente negli ascoltatori l’immagine mentale dell’avversario. Se dico il nome di Trump lo evoco direttamente, e il mio ascoltatore ne immagina la faccia. Dandogli più notorietà ogni volta che lo nomino.Ne parlo nella puntata di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄► Se vuoi scoprire i miei libri, li trovi qui:https://www.amazon.it/Patrick-Facciolo/e/B075HH6R4G/ ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della co

  • 182 Se hai bisogno di spiegarlo, non funziona

    182 Se hai bisogno di spiegarlo, non funziona

    27/07/2020 Duración: 01min

    Se hai bisogno di spiegarlo, non funziona.È la frase ricorrente che dico ai miei corsisti quando preparano i loro discorsi in pubblico. Specie quando usano metafore, sottintesi, frasi difficili da capire.E spesso per questo vengo preso per un cinico senza cuore. In realtà amo le figure retoriche, ma da professionista che ha fatto la radio per tanti anni, ho imparato che se le cose non vengono dette in modo chiaro, non arrivano al pubblico.Ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https

  • 182 Da che parte dellinquadratura deve stare un intervistatore

    182 Da che parte dell'inquadratura deve stare un intervistatore

    04/07/2020 Duración: 01min

    Da che parte dell’inquadratura dobbiamo stare quando registriamo interviste da pubblicare sui social o su YouTube?A sinistra, seguendo il senso di lettura, che va appunto da sinistra verso destra.Ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄► Se vuoi scoprire i miei libri, li trovi qui:https://www.amazon.it/Patrick-Facciolo/e/B075HH6R4G/ ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a tanti ospiti, puoi

  • 181 È giusto ringraziare il pubblico per le domande?

    181 È giusto ringraziare il pubblico per le domande?

    01/07/2020 Duración: 01min

    È giusto “ringraziare per la domanda”, quando il pubblico ci chiede qualcosa?In linea generale, sì.È un tema che mi è venuto in mente osservando l’imitazione che Maurizio Crozza fa di Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, che nelle sue conferenze stampa ringrazia sempre i giornalisti.Ne parlo nella mia nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a

  • 180 Se ho un solo spettatore, sto facendo Public Speaking?

    180 Se ho un solo spettatore, sto facendo Public Speaking?

    30/06/2020 Duración: 01min

    Se ho un solo spettatore, sto facendo Public Speaking?Dipende dal ruolo del mio interlocutore, e dal luogo in cui ci troviamo (ad esempio l'ufficio).Si tratta di un tema molto importante, specie nei contesti di comunicazione one-to-one, in cui ci relazioniamo con singoli clienti o colleghi.Ne parlo in questo video, citando la famosa distinzione sociologica tra "ribalta" e "retroscena", che dal mio punto di vista può esserci molto utile in questo contesto.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/

  • 178 Parole che non si capiscono: il cruscotto informativo

    178 Parole che non si capiscono: il "cruscotto informativo"

    26/06/2020 Duración: 02min

    Anche questa settimana la politica ci regala parole che non si capiscono. Questa volta è il turno del "cruscotto informativo", proposto dal Ministero dell'Istruzione in vista della riapertura delle scuole.Ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a tanti ospiti, puoi seguire Radio Linguaggio, in onda 24h/24:► http://www.parlarealmicrofono.it/radio ◄Puoi anc

  • 177 Non chiamatemi esperto

    177 Non chiamatemi "esperto"

    23/06/2020 Duración: 01min

    Di tutte le definizioni che mi danno, quella di “esperto” è quella che amo di meno.Perché pensiamoci bene: chiunque può definirsi esperto in un determinato settore. E questo a prescindere dalla propria formazione e dal proprio percorso professionale.Ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a tanti ospiti, puoi seguire Radio Linguaggio, in onda 24h/24:► htt

  • 176 Lemozione può farci dimenticare le parole dellinno nazionale?

    176 L'emozione può farci dimenticare le parole dell'inno nazionale?

    19/06/2020 Duración: 01min

    Si possono dimenticare le parole dell’inno nazionale per l’emozione? La scienza ci dice di sì.Potrebbe essere accaduto l’altra sera al cantante Sergio Sylvestre, durante la sua esibizione prima della finale di Coppa Italia, in diretta su Rai Uno.Ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a tanti ospiti, puoi seguire Radio Linguaggio, in onda 24h/24:► http://

  • 175 La differenza tra Public Speaking e persuasione

    175 La differenza tra Public Speaking e persuasione

    18/06/2020 Duración: 01min

    “Parlare in pubblico” e “persuadere il pubblico” sono due cose diverse.Public Speaking significa “parlare in pubblico”, mentre “persuadere” significa “indurre altrui con efficaci parole a credere o a fare checchessia” (fonte: Vocabolario etimologico della lingua italiana).Sono due cose differenti: ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a tanti ospiti, pu

  • 174 Ci capiranno tutti? Comunicazione efficace e titoli di studio

    174 Ci capiranno tutti? Comunicazione efficace e titoli di studio

    15/06/2020 Duración: 01min

    Un italiano su tre ha come titolo di studio più alto la licenza elementare. E questo è un fatto.Lo dico, perché ieri dopo il mio post sul linguaggio di Giuseppe Conte diverse persone mi hanno scritto, dicendomi che a loro risulta chiaro tutto ciò che dice, e che lo capiscono nonostante abbiano "solo" un diploma.Ebbene, se avete un diploma, sappiate che avete un titolo di studio alto.Ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascol

  • 173 La comunicazione di Giuseppe Conte e la dinamica del consenso

    173 La comunicazione di Giuseppe Conte e la dinamica del consenso

    14/06/2020 Duración: 01min

    Gli ultimi sondaggi gli danno il 63% di gradimento, ma la sua coalizione, se si votasse oggi, supererebbe di poco il 40%.Eppure Giuseppe Conte ha avuto predecessori che sapevano comunicare più efficacemente di lui, ma non avevano lo stesso livello di consenso.Com’è possibile che accada?Ne parlo nella nota vocale di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a tanti ospiti, puoi seguire R

  • 172 Parlare in pubblico sul web: le differenze con il public speaking tradizionale

    172 Parlare in pubblico sul web: le differenze con il public speaking tradizionale

    01/06/2020 Duración: 14min

    Parlare in pubblico a distanza è una delle sfide più importanti che aspetta i comunicatori da qui ai prossimi mesi.È un tema di cui sto parlando molto in questo periodo: nei meeting online e nei webinar cambia il linguaggio non verbale (i nostri gesti, il linguaggio del nostro corpo), paraverbale (l'uso della voce), e talvolta anche le parole che scegliamo per relazionarci col nostro pubblico.Eppure, in fondo, siamo sempre e comunque di fronte alla necessità di "comunicare", di "mettere in comune" dei contenuti con le persone che ci ascoltano.Il pubblico, anche sul web, dev'essere al centro della nostra attenzione se vogliamo fare per davvero comunicazione efficace. Certo, quando parliamo in pubblico sul web guardiamo una webcam, e non dei volti in una sala conferenze.Ne ho parlato con Leandro Ungaro all'interno del suo programma "Vivere bene", nell'intervista che è andata in onda venerdì sera su Rete 55, canale 16 del digitale terrestre in Lombardia.**************************************Se vuoi sapere chi so

  • 171 Come fare le slide per un webinar

    171 Come fare le slide per un webinar

    23/05/2020 Duración: 09min

    Fare una presentazione online e fare la stessa presentazione in una sala conferenze sono due attività simili, ma allo stesso tempo diverse.

  • 170 Comunicazione efficace: 11 domande e risposte

    170 Comunicazione efficace: 11 domande e risposte

    14/05/2020 Duración: 53min

    Perché alcune parole sono più efficaci di altre? Quanto è importante saper creare immagini con le parole per rendere la nostra comunicazione più chiara? Su questi temi ho voluto rispondere alle domande di Pietro Fruzzetti, in una lunga chiacchierata di oltre 50 minuti in cui sono tornato a parlare anche del mio primo libro del 2013, "Crea immagini con le parole". **************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄► Se vuoi scoprire i miei libri, li trovi qui:https://www.amazon.it/Patrick-Facciolo/e/B075HH6R4G/ ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtu

  • 169 Parlare in pubblico con la mascherina: come cambia la voce e il linguaggio non verbale

    169 Parlare in pubblico con la mascherina: come cambia la voce e il linguaggio non verbale

    03/05/2020 Duración: 08min
  • 168 Come affrontare limbarazzo della webcam

    168 Come affrontare l'imbarazzo della webcam

    29/04/2020 Duración: 07min

    Saper parlare alla webcam sta diventando di grande importanza sul lavoro e nella vita privata. Ogni giorno attraverso le telecamere dei nostri computer contattiamo amici, colleghi, clienti, e diventa molto importante saperci relazionare in modo confortevole con questo strumento, per noi e per chi ci ascolta.In questo video offro 3 spunti per affrontare meglio lo stress da webcam. Parlo dell’abitudine a relazionarci con la nostra immagine videoripresa, delle aspettative che abbiamo rispetto alla realizzazione di un video, e offro qualche spunto per fare esercizio e migliorare il nostro comfort quando comunichiamo in video sul web.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄► Se vuoi scoprire i miei libri, li trovi qui:https://www.amazon.it/Patrick-Facciolo/e/B075HH6R4G/ ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter

  • 167 Il discorso di Giuseppe Conte e il governo che non lavora col favore delle tenebre

    167 Il discorso di Giuseppe Conte e il governo che "non lavora col favore delle tenebre"

    11/04/2020 Duración: 04min

    Tutti parlano di questa frase di Giuseppe Conte di ieri sera: “Questo governo non lavora col favore delle tenebre”.È una frase che dal punto di vista dell'efficacia comunicativa ha un problema: contiene metafore e analogie che possono essere difficili da capire per il pubblico.Ne parlo nella puntata di oggi.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► http://www.parlarealmicrofono.it/patrickfacciolo ◄Se ti appassionano i temi del Public Speaking, puoi iscriverti alla mia newsletter settimanale: ► http://www.parlarealmicrofono.it/newsletter ◄Se vuoi ricevere gratuitamente una volta alla settimana un mio audio + video sui temi della comunicazione, puoi iscriverti al mio canale Telegram:► https://t.me/PublicSpeakingProfessionale ◄Se vuoi vedere i miei video, li trovi sul mio canale YouTube:► https://www.youtube.com/user/Parlarealmicrofono ◄Se vuoi ascoltare la mia web radio tematica in cui parlo di comunicazione assieme a tanti ospiti, puoi seguire Radio Linguagg

  • 166 Come parlare in pubblico sul web

    166 Come parlare in pubblico sul web

    04/04/2020 Duración: 09min

    Parlare in pubblico sul web è una delle sfide che da qui ai prossimi mesi attende molti professionisti, manager e imprese, in Italia e nel mondo. E allora: come possiamo affrontare questi momenti di Public Speaking a distanza? Quali sono gli accorgimenti da seguire?L'atto di comunicare in pubblico, di per sé, è sempre molto simile, sia che si tratti di un contesto d’aula o di un contesto virtuale. La differenza non sta tanto nell'atto (che resta sempre e comunque quello di "mettere in comune" dei contenuti), quanto nell'approccio, perché cambia completamente il contesto e il setting.Parlare in pubblico sul web talvolta significa infatti non poter guardare in faccia le persone con cui parliamo, uno degli aspetti fondamentali del Public Speaking tradizionale.Significa anche rischiare di guardare troppo il monitor e troppo poco la webcam o la telecamera, oppure ancora di osservare troppo noi stessi sul monitor. Certe volte significa non saper gestire adeguatamente pause e silenzi, rischiando di accavallarci con

  • 165 Come gestire le riunioni online

    165 Come gestire le riunioni online

    27/03/2020 Duración: 16min

    Diversi professionisti e aziende in questi giorni mi stanno chiedendo di realizzare per loro lezioni online e corsi online che li aiutino a gestire meglio meeting, webinar e conferenze a distanza. In questo momento storico (e probabilmente nel prossimo futuro) l’arte di parlare in pubblico dovrà essere declinata necessariamente ai contesti di comunicazione sul web, e per molti è importante apprendere le competenze necessarie per intervenire all’interno di meeting online e di webinar, che talvolta assumono la forma di vere e proprie conferenze a distanza.In questa guida cercherò di darvi alcuni spunti su come condurre una riunione online, come gestire i tempi, l’interazione con il pubblico, gli sfondi dietro di noi e le inquadrature, sia che si tratti di meeting online rivolti a collaboratori interni alla propria azienda, sia che si tratti di live webinar destinati ai clienti, o alla formazione delle forze vendita.**************************************Se vuoi sapere chi sono, qui trovi la mia bio completa:► ht

  • 164 Non è vero che il cervello non capisce le negazioni

    164 Non è vero che il cervello non capisce le negazioni

    06/03/2020 Duración: 03min

    Vi ho parlato molte volte del libro di George Lakoff “Non pensare all’elefante”, e del fatto che inevitabilmente, quando sentiamo questo titolo, pensiamo a un elefante. Vi ho parlato anche della frase del giornalista Mario Missiroli secondo cui “una smentita è una notizia data due volte”. Ecco, è bene sottolineare che tutto questo non significa di per sé che il cervello non sia in grado di capire le negazioni o le smentite. Pensiamoci bene: se fosse vero che “il cervello non capisce le negazioni”, non potremmo nemmeno capire il senso di questa stessa frase, che ne contiene due.Al contrario, il cervello umano è molto attrezzato nel comprendere il significato delle negazioni, come dimostra lo studio italo-francese del 2016 di Battelli-Papeo-Hochmann: il cervello comprende semanticamente la negazione, e vi reagisce con rapidità.È chiaro, come vi ho raccontato tante volte (e lo sappiamo grazie agli studi psicologici sulla cosiddetta “Teoria della doppia codifica”), che di fronte a una parola che evoca un’immagine

página 1 de 10

Informações: